Ferimento di Manuel Bortuzzo, Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano fanno scena muta durante l’interrogatorio di convalida del fermo

Il Comune si costituirà parte civile (lo ha deciso, all'unanimità, l'Assemblea capitolina): il Campidoglio sarà al processo, spingendo per una pena quanto più severa nei confronti dei 2 aggressori

Niente da aggiungere rispetto a quanto detto mercoledì. Nel giorno in cui compaiono davanti al gip per l’interrogatorio di garanzia, Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano si rifiutano di fornire altri particolari a Costantino De Robbio che decide di farli rimanere in carcere. Grazie a quanto rivelato nelle ultime ore dagli investigatori, si delinea invece un quadro sempre più completo rispetto alla tragica notte di sabato. «Ho sparato 3 volte, guidava Daniel», a parlare davanti dagli investigatori è Lorenzo, già padre nonostante la giovane età.

Prima il diverbio all’interno dell’O’Connell Irish Pub di piazza Eschilo, poi la fuga a piedi verso il mercato di Acilia per prendere motorino e pistola, tenuta nascosta da mesi sotto terra, quindi il ritorno ad Axa per fare fuoco alla cieca, senza neppure guardare in faccia e riconoscere il bersaglio: una versione magari reale che, tuttavia, non convince gli inquirenti. Che vogliono capire bene ulteriori dinamiche, ad esempio i legami con i clan di zona.

Ciò su cui le indagini vogliono fare luce è soprattutto la copertura fornita ai 2 malviventi, in un 1° momento aiutati a nascondersi ma poi indotti ad uscire allo scoperto. Una testimone dice di averli visti in sella poco dopo l’accaduto: una coppia delirante, dalla guida spericolata, e addirittura in preda a una risata nervosa, pronta a strillare assicurando di volersi prendere la piazza.

Lo sconcerto generale è evidente. Mentre Manuel cerca di riprendere le forze in ospedale, ricevendo parenti e amici (a fare visita al San Camillo anche Massimiliano Rosolino), Virginia Raggi appare intenzionata a fare sul serio. In questa vicenda il Comune si costituirà parte civile: lo ha deciso, all’unanimità, l’Assemblea capitolina. Il Campidoglio sarà al processo contro Marinelli e Bazzano, spingendo per una pena quanto più severa.

Categories
Servizi

RELATED BY