Stadio della Roma, domani si illustrano i dati sui flussi del traffico a Tor di Valle

Dovrebbe essere presente anche il professore Bruno Dalla Chiara del Politecnico di Torino: l'ex 5 Stelle, Cristina Grancio, pretende l'annullamento della procedura di localizzazione dell'impianto

Il momento di prendere le decisioni che contano è arrivato. L’amministrazione capitolina deve informare tutti rispetto al piano che ha in mente per la realizzazione del nuovo stadio della Roma.

La scorsa settimana è giunto in Campidoglio il dossier preparato dal Politecnico di Torino ai merito ai flussi del traffico stimati in zona Tor di Valle qualora dovessero andare in scena eventi importanti. Quindi, dopo un lungo confronto con il proprio staff, Virginia Raggi illustrerà domani, nel corso di una conferenza stampa, i dati messi a disposizione proprio dai tecnici torinesi (dovrebbe essere presente anche il professore Bruno Dalla Chiara del Politecnico).

I flussi del traffico rappresentano un nodo importante, poiché negli ultimi mesi le critiche maggiori legate allo stadio hanno riguardato proprio il tema della circolazione, a detta di molti deficitaria con la sola aggiunta del Ponte dei Congressi. Secondo i rumors, il Politecnico avrebbe ritenuto necessario il reinserimento di quel Ponte di Traiano escluso dal progetto una volta dimezzate le cubature dalla giunta grillina. Che al di là di tutto, stando alle voci di corridoio, vorrebbe andare avanti con l’iter nonostante qualche malumore interno.

Puntuali le frecciatine da parte delle opposizioni. Se, in una nota congiunta, Svetlana Celli della Lista Civica e Giulio Pelonzi del Pd chiedono d’urgenza un incontro alla presenza di tutte le forze politiche, l’ex 5 Stelle Cristina Grancio pretende invece l’annullamento della procedura di localizzazione dello stadio.

Categories
Servizi

RELATED BY