Memoria Genera Futuro. 170 eventi per la Giornata della Memoria

Dal 21 gennaio al 1 febbraio torna la settimana della memoria presso la casa della Memoria e della Storia

Memoria genera Futuro. Come un tessuto connettivo capace di nutrire i tessuti di altri organi, così la memoria è in grado di rigenerare la capacità di comprendere il presente. Un esercizio dell’intelletto particolarmente utile in tempi in cui si torna ad erigere muri e a voltare le spalle ai principi su cui è stata forgiata la Repubblica. Tra i protagonisti delle iniziative legate alla celebrazione del 27 gennaio, giorno della memoria, ci saranno i giovani Testimoni dei Testimoni, studenti che negli ultimi due anni hanno visitato il campo di sterminio di Auschwitz insieme ai pochi sopravvissuti e hanno assunto il compito di tramandare quanto appreso. 170 eventi si terranno in occasione della giornata della memoria, saranno coinvolti i municipi, le scuole, i teatri, i luoghi simbolo della città e le biblioteche cittadine. Dal 21 gennaio al 1 febbraio torna la settimana della memoria presso la casa della Memoria e della Storia con un calendario fatto di laboratori, mostre, proiezioni e dibattiti.

Categories
Servizi

RELATED BY