Calcio: per Roma, Lazio e Frosinone 1^ giornata di ritorno complicata

Torino, Napoli, Atalanta: queste le squadre con cui dovranno vedersela i 3 club della Regione che militano nel massimo torneo calcistico italiano

Partite molto diverse tra loro ma ugualmente complicate sotto l’aspetto tecnico nonché dal punto di vista tattico. Non sarà semplice per Roma, Lazio e Frosinone cominciare con risultati positivi il girone di ritorno di Serie A. Torino, Napoli, Atalanta: queste le squadre con cui dovranno vedersela i 3 club della Regione che militano nel massimo torneo calcistico italiano.

Un avversario indubbiamente ostico e temibile è quello che sabato pomeriggio scenderà in campo allo Stadio Olimpico. All’andata i ragazzi di Eusebio Di Francesco incontrarono parecchie difficoltà in trasferta, strappando 3 punti d’oro oltreché pesanti in chiave Champions. Dopo 19 giornate, i granata, allenati da Walter Mazzarri, si trovano in una posizione di classifica importante, dunque tenteranno di fare risultato con l’obiettivo di continuare a credere nell’approdo in Europa League.

Rispetto a Roma e Frosinone, il match più proibitivo è quello che al momento sta preparando la Lazio: ai biancocelesti il compito di provare a fare risultato con un Napoli 2° in classifica, costretto ad inseguire una Juventus inarrestabile, e più cinico, anche se meno spettacolare, rispetto a quello costruito in passato da Maurizio Sarri. In Coppa Italia, contro il Novara, le aquile sono apparse brillanti. Domenica sera, in ogni caso, sarà tutta un’altra gara.

Un Frosinone in leggera (e lenta) crescita inizia il suo 2019 calcistico sfidando l’Atalanta, forse uno dei club italiani più equilibrati e costanti degli ultimi mesi. Mentre i tifosi confidano nell’arrivo di rinforzi veri, nel 1° lunch match dell’anno Marco Baroni e i suoi dovranno fornire una prestazione gagliarda. Solo in questo modo sarà possibile cercare di piegare gli orobici.

Categories
Servizi

RELATED BY