Zingaretti visita il cantiere della Palestra della Legalità

Dopo due anni dall'inizio dei lavori apertura prevista per in estate

La dura lotta alle mafie e alla criminalità organizzata passa anche per l’esproprio e la riassegnazione e riqualificazione di beni e immobili. Segnali chiari della presenza dello stato. Così è all’Idroscalo di Ostia, dove il presidente della regione Zingaretti – insieme al presidente dell’Osservatorio regionale per la legalita’ e la sicurezza Gianpiero Cioffredi e al presidente dell’Ipab ‘Asilo Savoia’ Massimiliano Monnanni che gestira’ la palestra – in uno dei suoi blitz di affetto ha visitato il cantiere della Palestra della legalità e destinato a diventare una struttura sportiva popolare aperta al territorio.

l’ampio appezzamento di terra che circonda la struttura e visibile dalla terrazza vedrà probabilmente sorgere campi sportivi (calcetto, paddle e sport simili). “Contiamo sicuramente prima dell’estate di aprire – ha annunciato Zingaretti – e vogliamo fare qui un grande evento perché’ si capisca che quando la legalità’ vince tornano la vita e i diritti”.

Categories
Servizi

RELATED BY