Formazione, parte il progetto “Natale 2018 – Scuole aperte”

Circa 215.000 euro messi in campo per finanziare 21 programmi: una crescita non indifferente considerando che nel 2017 i progetti sostenuti furono appena 8

Un’opportunità concreta per chi studia, un aiuto prezioso per quei genitori che, dovendo lavorare anche nel corso delle festività, non possono stare a casa con i propri figli. Riparte il progetto “Natale 2018 – Scuole aperte”. Ai bambini e ai ragazzi vengono proposte attività educative di vario genere negli Istituti. Circa 215.000 euro messi in campo per finanziare 21 programmi: una crescita non indifferente considerando che nel 2017 i progetti sostenuti furono appena 8.

Dai corsi di lingua ai laboratori di teatro e artigianato, dalle attività ludico-motorio-espressive ai percorsi di invito alla lettura, alla musica, alla fumettistica, all’informatica: se le attività vengono tutte erogate a titolo gratuito è opportuno sottolineare come siano stati selezionati progetti ideati con l’obiettivo di coinvolgere quelle realtà a rischio di disagio sociale, nonché le scuole situate in zone periferiche.

Categories
Servizi

RELATED BY