Le poetesse azerbaigiane tradotte per la prima volta in Italiano

L'Ambasciata di Baku a Roma ha presentato l'antoogia presso i locali del Senato

L’amicizia tra i popoli passa anche dalle arti e la frequentazione della poesia non può che contribuire a sgomberare luoghi comuni e pregiudizi. E così, mentre i rapporti economici e diplomatici tra Italia e Azerbaigian si rinsaldano ogni giorno di più, l’Ambasciata di Baku a Roma presenta la pubblicazione del volume “Le poetesse Azerbaigiane: otto secoli di letteratura”. Un volume che mira a far conoscere non solo i versi, ma anche le vite e le realtà sociali delle donne che li hanno composti.
A confermare l’attenzione crescente da parte delle istituzioni italiane verso il paese caucasico, l’incontro è stato aperto dall’intervento dell’associazione parlamentare di amicizia italo-azerbaigiana
La raccolta è stata realizzata grazie al contributo del Fondo Internazionale per il Patrimonio e la Cultura Turcofoni.

Categories
Retesole international
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY