Agenzia Nazionale per i Giovani: ecco 10.000.000 di euro grazie ai quali creare nuove opportunità

I partecipanti, chiamati ad agire attraverso gruppi Under 30, potranno operare sia in Italia che all'estero nell'ambito di progetti in grado di aiutare comunità o popolazioni in Europa

Oltre 10.000.000 di euro per progetti rivolti alle nuove generazioni. Questa la somma disponibile grazie al Corpo Europeo di Solidarietà, iniziativa dell’Unione Europea, gestita in Italia dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, il cui obiettivo è quello di offrire ai ragazzi opportunità di volontariato, tirocinio e lavoro. I partecipanti, chiamati ad agire attraverso gruppi Under 30, potranno operare sia in Italia che all’estero nell’ambito di progetti in grado di aiutare comunità o popolazioni in Europa.

Antonio Martis, oggi operatore giovanile, è riuscito ad inserirsi nel mondo del lavoro passando prima per il volontario, con una serie di step cominciati nel 2012. Impegno e pazienza, alla lunga, si sono rivelati fondamentali.

Il Corpo Europeo di Solidarietà si sviluppa in 3 settori che si riconducono per l’appunto al lavoro, al tirocinio e al volontariato (il 90% dei fondi sono destinati a quest’ultimo campo). I progetti devono essere presentati da gruppi composti da almeno 5 giovani, oppure da organizzazioni giovanili per loro conto.

Categories
Servizi

RELATED BY