Rapine ravvicinate presso un distributore a Fiano Romano, in manette 2 soggetti

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, circa un anno fa la coppia criminale si presentò in via Milano armata e con volto coperto per farsi consegnare l'incasso del giorno fuggendo poi a bordo di un'autovettura

Un totale di 2 rapine effettuate a Fiano Romano nel giro di poche settimane. Questo il motivo che ha portato all’arresto di una coppia di malviventi, abili a derubare il gestore di un distributore di carburanti tra l’ottobre e il novembre del 2017.

Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Rieti hanno permesso ai carabinieri del posto di fermare 2 soggetti, rispettivamente di 39 e 55 anni, entrambi italiani, residenti a Castelnuovo di Porto e già noti alle forze dell’ordine per precedenti reati.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, circa un anno fa la coppia criminale si presentò in via Milano armata e con volto coperto per farsi consegnare l’incasso del giorno fuggendo poi a bordo di un’autovettura. Se in occasione del 1° blitz vennero portati via 11.450 euro, la 2^ volta fu sottratta una somma simile, per l’esattezza 11.200. Per i 2 si sono aperte le porte del carcere di Rieti.

Categories
Servizi

RELATED BY