Ex cinema Apollo. 800mila euro per eliminare l’amianto

Dopo la bonifica arriverà anche la riqualificazione, promette Eleonora Guadagno, presidente della commissione capitolina Cultura

Il cinema Apollo sarà bonificato. Dopo settimane di appelli da parte dei residenti, che vedevano scadere il 31 dicembre la possibilità che il milione di euro già stanziato da Roma Capitale fosse utlizzato, arriva la rassicurazione. 800 mila euro sono stati inseriti nel bilancio previsionale 2019 e saranno utilizzati per la rimozione dell’amianto. Sì perché i comitati di quartiere da anni chiedono che la struttura sia bonificata, le lastre scoperte presenti sul tetto dell’edificio ma anche le particelle di amianto contenute nella pavimentazione, mettono a rischio la salute di chi vive nei palazzi che si affacciano sulla struttura. Dopo la bonifica arriverà anche la riqualificazione, promette Eleonora Guadagno, presidente della commissione capitolina Cultura, che pensa ad un percorso partecipato per decidere insieme ai residenti cosa fare della struttura per restiturila al meglio all’Esquilino.

Categories
News

RELATED BY