Calcio, Roma e Lazio in affanno: per affrontare al meglio la Serie A serve un altro approccio

I giallorossi non riescono a dare la sensazione di essere autorevoli sul campo, le ultime uscite dimostrano quanto la rosa "corta" penalizzi i ragazzi di Simone Inzaghi nei momenti di emergenza

Concrete in Europa, poco brillanti in campionato. Numeri alla mano, la 1^ parte di stagione evidenzia un trend simile sia per quanto riguarda la Roma che la Lazio. Rispetto ai biancocelesti, in lieve flessione giusto da qualche settimana, i ragazzi di Eusebio Di Francesco hanno dimostrato una discontinuità preoccupante fin dal mese di agosto. Gli episodi sfortunati e un’infermeria sempre piena continuano a penalizzare la squadra, tuttavia meno brillante e affidabile rispetto ad un anno fa. Di certo gli stravolgimenti avvenuti nella passata sessione di mercato hanno comportato un generale abbassamento del livello tecnico, perché di fatto mancano i ricambi e i giocatori sui quali si è investito parecchio in estate faticano ad esprimersi al meglio.

Insomma, la Roma non riesce a dare la sensazione di essere autorevole sul campo anche e soprattutto per via di una mentalità tutt’altro che vincente. La fiducia in Di Francesco è confermata, bisogna però capire cosa c’è nella testa dei giocatori e se a gennaio si metterà mano al portafogli acquistando calciatori di spessore. Intanto è di nuovo ritiro e la piazza si aspetta una vittoria già contro i cechi del Viktoria Plzen.

L’involuzione della Lazio sembrava impensabile fino a qualche settimana fa. Per carità, nulla è compromesso: il 4° posto è alla portata, mentre il passaggio del turno in Europa League è stato ipotecato in tempi record. Società e tifosi sono tuttavia convinti che si possa fare di più, se non altro perché mezzi passi falsi contro club come Chievo e Sampdoria andrebbero evitati.

Le ultime uscite hanno dimostrato quanto la rosa “corta” penalizzi i ragazzi di Simone Inzaghi nei momenti di emergenza. Il rientro di Lucas Leiva potrebbe ridare linfa al gioco. Seppur inutile ai fini della classifica, la vittoria contro l’Eintracht in coppa giovedì sarebbe un bel toccasana.

Categories
Servizi

RELATED BY