La Regione Lazio festeggia un anno di WEGIL

Scommessa vinta con il nuovo hub culturale romano per il Presidente Zingaretti

“Non è vero che non cambia mai niente o che se qualcosa cambia è in peggio, basta guardare cosa siamo riusciti a fare con questo luogo”. Così Nicola Zingaretti festeggia un anno di attività della nuova WEGIL a Trastevere, palazzo rimasto per quarant’anni in disuso e recuperato da Regione Lazio insieme a LazioCrea grazie anche all’art Bonus, con l’inaugurazione della mostra del foto-giornalista Massimo Sestini.

Una scommessa vinta ma ancora non terminata. Saranno completati infatti entro il 2019 le prime fasi di lavori di recupero del piano interrato e del secondo piano, futura sede della Scuola d’Arti Cinematografiche Gian Maria Volontè destinata a ragazzi tra i 18 ed i 29 anni, mentre entro il 2020 si completerà il quadro con l’apertura della Scuola di Formazione Enogastronomica ed il Polo di Formazione dedicato a dipendenti e stakeholders regionali.

Un risultato ed una visione che il Presidente della regione Zingaretti auspica di poter applicare su una più larga scala, resta da vedere chi vincerà la corsa per le primarie PD.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY