Sgominata una gang dedita alla clonazione di carte di credito: 6 gli arresti

I malviventi sono stati fermati nella Capitale, a Verona, a Catania e a Mantova tramite la collaborazione dei comandi dell'Arma competenti nelle rispettive Regioni

Un totale di 6 persone arrestate in 4 città italiane diverse. Dopo quasi un anno e mezzo di indagini, i Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli riescono ad intercettare i componenti di una gang dedita alla clonazione di carte di credito.

I malviventi sono stati fermati nella Capitale, a Verona, a Catania e a Mantova tramite la collaborazione dei comandi dell’Arma competenti nelle rispettive Regioni. Tutti gli individui finiti in manette sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata all’uso di carte, alla frode informatica attraverso l’accesso abusivo al sistema telematico e all’introduzione nello Stato di banconote contraffatte.

Secondo quanto ricostruito dai militari, la banda in questione era solita clonare carte recuperando all’estero i codici Pan delle vittime di turno, ignari turisti italiani. Un emissario inseriva poi tutto su una chiavetta Usb prima di fare ritorno nello Stivale per procedere con la clonazione.

I componenti del gruppo utilizzavano quindi le carte illegali per effettuare spese di ogni genere, acquistando soprattutto titoli di viaggio di 1^ classe, per tratte aeree e ferroviarie, sfruttando un portale web spagnolo.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY