Sanità, ecco “Advice”: i Pronto Soccorso regionali messi in comunicazione

Tra i benefici previsti c'è una drastica riduzione, pari quasi al 70%, dei trasferimenti non appropriati: già cominciati i corsi di formazione per il personale sanitario

Ottimizzare i tempi, ridurre le spese, rendere più efficaci gli interventi: questi i motivi che hanno indotto la Giunta Zingaretti a puntare su “Advice”, piattaforma di telemedicina concepita con l’obiettivo di agevolare il lavoro dei Pronto Soccorso della Regione. Grazie ad un sistema di questo tipo sarà consentita la condivisione e la visualizzazione delle immagini diagnostiche, oltreché l’analisi di laboratorio, per il teleconsulto fra le varie sedi dislocate in ogni provincia.

La nuova piattaforma informatica è stata interamente sviluppata in house dalla Regione Lazio. Tra i benefici previsti c’è una drastica riduzione, pari quasi al 70%, dei trasferimenti non appropriati. Già cominciati i corsi di formazione per il personale sanitario impiegato nei Pronto Soccorso così da permettere a breve il pieno utilizzo dello strumento in questione.

Categories
Servizi

RELATED BY