Cinema, nelle sale italiane dal 20 dicembre “7 uomini a mollo”

Il film si avvale della regia di Gilles Lellouche, pronto a mettersi alla prova dopo "Narco" e "Gli infedeli" grazie ad un soggetto, a detta stessa del cineasta, intimamente connesso al suo "io" più profondo

Una pellicola spiritosa e al contempo elegante, commedia campione d’incassi in Francia da molti accostata al celebre “Full Monty”. Raggiungerà le sale italiane in data 20 dicembre “7 uomini a mollo”, film che si avvale della regia di Gilles Lellouche, pronto a mettersi alla prova dopo “Narco” e “Gli infedeli” grazie ad un soggetto, a detta stessa del cineasta, intimamente connesso al suo “io” più profondo.

Bertrand, interpretato da Mathieu Amalric, è un 40enne alle prese con un’evidente crisi esistenziale. Con l’obiettivo di dare un senso alla propria vita, decide di entrare a fare parte di una squadra di nuoto sincronizzato maschile. L’alchimia crescente all’interno dello spogliatoio invoglierà tutto il team a partecipare ai Campionati Mondiali. Una storia di amicizia e di rivincita, tanto ben riuscita da mettere d’accordo la critica e il pubblico.

Categories
Servizi

RELATED BY