“Sblocca Roma”, sul piatto circa 500.000.000 di euro per la mobilità

Come precisato dal Sindaco, la manovra, in attesa di ottenere l'approvazione definitiva da parte dell'Assemblea Capitolina, supera complessivamente 1.000.000.000

Interventi di vario genere che vanno dalla cura del “ferro” alla progettazione di nuove ciclabili, senza dimenticare l’acquisto di bus e il perfezionamento delle corsie preferenziali. Ecco quanto previsto dalla proposta di Bilancio di previsione 2019-2021, approvata dalla Giunta grillina, attraverso cui ammodernare le metro A e B, prolungare la linea C e realizzare ulteriori infrastrutture grazie una somma di circa 500.000.000 di euro da far fruttare nell’arco di un triennio.

Come precisato dal Sindaco, la manovra, in attesa di ottenere l’approvazione definitiva da parte dell’Assemblea Capitolina, supera complessivamente 1.000.000.000. Quasi la metà di questi soldi verranno impiegati per effettuare quelle migliorie in grado di rinforzare la mobilità decongestionando di conseguenza il traffico in strada.

Con circa 40.000.000 di euro non solo si costruiranno le piste ciclabili, ma si metteranno in sicurezza incroci pericolosi rendendo più efficaci gli impianti semaforici. Attraverso gli oltre 130.000.000 destinati al trasporto pubblico locale, nuovi mezzi potranno transitare anche lungo preferenziali d’ora in avanti “protette”.

Categories
Servizi

RELATED BY