No alla discarica a Pian dell’Olmo, il Campidoglio scarta l’ipotesi

La Giunta Raggi punta a una gestione differente dell'immondizia sia in termini di raccolta che di smaltimento

Un nuovo sito destinato ad accogliere rifiuti, circa 700.000 metri cubi disponibili all’interno dei quali accumulare migliaia di tonnellate di spazzatura. Questa l’idea avanzata dalla Torre di Procopio Srl per edificare una discarica a Pian dell’Olmo. Virginia Raggi si dice contraria all’ipotesi.

Lo scontento rispetto all’operato della Giunta Zingaretti è evidente. Per quanto sia stato un privato a inoltrare il progetto alla Regione, il Campidoglio punta a una gestione differente dell’immondizia sia in termini di raccolta che di smaltimento.

L’area all’interno della quale far sorgere l’impianto si trova al confine con il Comune di Riano. Il messaggio che parte da Palazzo Senatorio è chiaro: non ci sono le condizioni.

Categories
Servizi

RELATED BY