Fiore di Loto. Un centro antiviolenza nel cuore di Monti

Nei locali della Parrocchia Santa Maria ai Monti nasce il centro legato al progetto Fiore di Loto che accoglie chiunque bussi alla sua porta

Fisica, psicologica o economica, la violenza contro le donne può assumere mille diverse forme. E se lentamente cresce la consapevolezza nel nostrro Paese per una vera e propria piaga sociale a lungo considerata un tabù, ancora molto rimane da fare per superare l’emergenza. Fondamentale il ruolo dei centri antiviolenza, che costituiscono spesso l’unico baluardo per donne che convivono con il sopruso quotidiano. Nei locali della Parrocchia Santa Maria ai Monti nasce il centro legato al progetto Fiore di Loto che accoglie chiunque bussi alla sua porta. Tante donne scelgono il centro del rione Monti proprio perchè distante dal luogo in cui risiedono. Qui, lontano dal contesto in cui la violenza avviene, trovano il coraggio di fidarsi di qualcuno e ammettere di avere un problema, il primo passo di un percorso faticoso che le porterà a riscoprire il proprio valore.

Categories
Servizi

RELATED BY