Un abbraccio lungo quattro anni per ricordare i caduti delle Forze dell’Ordine

Con il patrocinio della Camera dei Deputati e la Fanfara della Polizia di Stato ad accompagnare la solenne cerimonia

Un abbraccio per sentire ancora vicino chi non c’è più, caduto in servizio per difendere il prossimo.

Per il quarto anno si ricordano i caduti delle forze dell’ordine e del soccorso in Piazza della Libertà, all’ombra del grande monumento in pietra, voluto dall’associazione Argos forze di polizia, che simboleggia appunto un abbraccio ideale.

E come la dura e resistente pietra, così resta vivido e sereno il ricordo e l’amore per i cari che non ci sono più ed il rispetto e l’orgoglio per quanti sono scampati alla morte nel compimento del dovere.

Categories
Servizi

RELATED BY