Lotta alla droga: sequestrati 7kg di eroina in un appartamento/deposito a Via Monte Pagano

Due ghanesi finiti in manette per detenzione ai fini di spaccio

Sembrava un normalissimo appartamento della periferia romana quello scoperto dalla Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, nella zona compresa fra Castelverde, Borghesiana e Torre Angela.

Era invece un deposito per lo spaccio di eroina ben avviato e gestito da due ghanesi di 39 e 41 anni.

Sono serviti molti pedinamenti ed appostamenti per incastrare i due spacciatori, i quali però tentavano di nascondere i loro spostamenti utilizzando ogni volta un auto diversa.

Giochetto che però non ha tratto in inganno gli uomini della Polizia, che alla fine sono riusciti a seguirli e bloccarli poco prima che giungessero all’appartamento/deposito in Via Monte Pagano. Perquisiti e trovati in possesso di 20 grammi di eroina e 80 euro ad uno e 1.000 euro in contanti indosso all’altro, la perquisizione è allora proseguita in casa, dove è stata fatta la vera scoperta.

7 kg di eroina, per la maggior parte già pronta in dosi da vendere sotto forma di ovuli, insieme a diversi flaconi di lassativi e clisteri che indicano come i due utilizzassero altre persone come corrieri per il trasporto della sostanza.

Scattate subito le manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti per i due ghanesi, i quali si trovano ora nel carcere di Regina Coeli.

Categories
Servizi

RELATED BY