Centro Boeri di Norcia, le richieste di rinvio a giuidizo

Gli inquirenti vogliono il processo per sindaco e architetto, domani udienza preliminare

Si apre mercoledì 7 novembre l’udienza preliminare davanti al gup di Spoleto a carico del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno e dell’architetto Stefano Boeri per la vicenda legata al sequestro del centro polivalente “Norcia 4.0”. Il pm Patrizia Mattei, titolare dell’inchiesta, ha già chiesto il rinvio a giudizio per i due indagati. Ad Alemanno e Boeri viene contestato, a vario titolo, l’abuso edilizio e la violazione di norme in materia di vincoli ambientali e paesaggistici. Inoltre il sindaco è accusato anche di falsità ideologica.

Categories
Servizi

RELATED BY