Teatro Roma, risate garantite con “Uomini stregati dalla luna”

Frutto di una produzione del Centro Teatrale Artigiano, lo spettacolo diretto da Silvio Giordani rimarrà in scena fino al 25 novembre nella struttura situata lungo via Umbertide

Grosse risate in una commedia frizzante in cui l’ironia è tanto costante quanto gradevole. Approda al Teatro Roma “Uomini stregati dalla luna”, testo concepito da Pino Ammendola insieme a Nicola Pistoia e portato in scena attraverso l’esperienza registica di Silvio Giordani. A far divertire il pubblico un quartetto di attori composto da Fabio Avaro, Enzo Casertano, Lallo Circosta e Giuseppe Cantore, senza dimenticare la presenza di Ramona Gargano.

Pino e Ciccio sono 2 strampalati titolari di una piccola osteria romana che hanno rilevato accollandosi molti debiti oltre all’insopportabile cameriere Massimo, ereditato dalla precedente gestione. A ridosso del veglione di Capodanno tutti i clienti che si erano prenotati danno disdetta. Ad arrivare è giusto Nicola, un poliziotto loro amico e cliente abituale che ha rotto, proprio quella sera, un fidanzamento decennale scoprendo il tradimento della sua compagna. Convinto dagli amici a rimanere, Nicola coinvolge tutti nella propria crisi e la serata si tramuta in una comicissima seduta di terapia di gruppo resa atipica dall’ingresso nel locale di una ragazza bella e misteriosa chiamata Francesca, accostabile alla luna che rappresenta da sempre il sogno accessibile a tutti. Per l’intera truppa sarà difficile non rimanere stregati dal suo fascino.

Frutto di una produzione del Centro Teatrale Artigiano, “Uomini stregati dalla luna” rimarrà in scena fino al 25 novembre nella struttura situata lungo via Umbertide.

Categories
Servizi

RELATED BY