Nonviolenza e verità: il Dipavali a Roma

La Festa della luce indiana torna nella Capitale per due giorni di spiritualità, condivisione e cultura

“Ribadire la necessità di un cambiamento, riprendendo a 150 dalla sua prematura scomparsa il messaggio del Mahatma Gandhi”. Un messaggio di nonviolenza e verità che risuonerà attraverso i colori, le. Luci ed i sapori dell’India spirituale con il Dipavali, festa che ogni anno riunisce milioni di persone nel segno della condivisione e della pace.

Quest’anno, oltre all’ormai consueta presentazione presso il Senato della Repubblica che avrà luogo il 5 novembre, la manifestazione si arricchisce di concerti, danze, spettacoli e food show con artisti ed invitati che giungeranno direttamente dall’India.

Una ricorrenza che, in giorni come questi flagellati da maltempo e effetti del cambiamento climatico di cui siamo i primi responsabili, serve a ribadire un concetto importante.

Nonostante questa festa sia millenaria, sembra non sia bastato questo immenso lasso di tempo per capire che non siamo superiori o scollegati alla natura, trattata troppo spesso come un parente scomodo, ma parte di essa. Accettando questo, forse, quel cambiamento che Gandhi auspicava potrà veramente realizzarsi.

Categories
Servizi

RELATED BY