“Sogno di una notte di mezza età”, nelle sale il nuovo film di Daniel Auteuil con Gérard Depardieu

Commedia squisitamente francese in cui non mancano malizia e fantasia, la pellicola dispensa comicità grazie soprattutto alle divertenti gag inscenate da 2 attori esperti e di talento come Auteuil e Depardieu

Ironia e leggerezza con un’attenzione particolare verso quelle dinamiche sentimentali tipiche dei giorni nostri. Arriva nei cinema italiani “Sogno di una notte di mezza età”, pellicola diretta da Daniel Auteuil che recita pure al fianco di Adriana Ugarte, Sandrine Kiberlain e Gérard Depardieu in un lungometraggio tratto dalla pièce teatrale di Florian Zeller “A testa in giù”.

Molto innamorato di sua moglie, Daniel è al contempo noto per la sua fervida immaginazione e il più delle volte si ritrova a dover “gestire” il suo miglior amico Patrick, interpretato Depardieu, presenza piuttosto ingombrante.

Quando Patrick insiste per organizzare una cena tra coppie con l’obiettivo di presentare Emma, la sua nuova fidanzata, Daniel si ritrova spiazzato dalla moglie e dalle sue fantasie nei confronti della giovane e sensuale ragazza dell’amico.

Commedia squisitamente francese in cui non mancano malizia e fantasia, “Sogno di una notte di mezza età” dispensa comicità grazie soprattutto alle divertenti gag inscenate da 2 attori esperti e di talento come Auteuil e Depardieu. L’amichevole duello che ne verrà fuori sarà la costante dell’intero film.

Categories
Servizi

RELATED BY