Cinema, nelle sale italiane “Ricchi di fantasia” con Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli

Prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, il lungometraggio è frutto della penna di Fabio Bonifacci: la sceneggiatura è stata scritta a 4 mani con il regista Francesco Micciché

Situazioni tragicomiche tipiche dei giorni nostri. Arriva nelle sale italiane “Ricchi di fantasia”, pellicola che si avvale della regia di Francesco Micciché. Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli sono i protagonisti di una vicenda piuttosto grottesca ma ben sviluppata in termini di sceneggiatura.

Vagamente simili, per caratteristiche, ai personaggi tipici della commedia italiana di un tempo, Sergio e Sabrina, interpretati per l’appunto da Castellitto e dalla Ferilli, sono una coppia di amanti molto legati eppure impossibilitati a lasciare i rispettivi partner per via delle ristrettezze economiche a cui devono far fronte. Le cose sembrano mettersi per il meglio quando i colleghi di Sergio si vendicano dei suoi tanti scherzi combinati in passato facendogli credere di aver vinto 3.000.000 di euro alla lotteria. A quel punto la coppia decide di dare una svolta alla propria vita portando via con sé i parenti più stretti. Enorme la delusione una volta scoperta la truffa, anche se i 2 sceglieranno di non svelare niente a nessuno trascinando le proprie famiglie in un divertente viaggio verso la Puglia.

Prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, il lungometraggio in questione è frutto della penna di Fabio Bonifacci. Suo il soggetto mentre la sceneggiatura è stata scritta a 4 mani con Micciché.

Categories
Servizi

RELATED BY