Spring attitude 2018. Il Festival musicale torna a ottobre a Roma

Quest'anno saranno due i palcoscenici dell'evento, il Mattatoio di Testaccio e l'Ex Dogana a San Lorenzo

“Fall is the new spring”, l’autunno è la nuova primavera. Questo lo slogan scelto dagli organizzatori dello Spring Attitude, il festival internazionale di musica elettronica e cultura contemporanea torna a Roma dal 4 al 6 ottobre. Quest’anno saranno due i palcoscenici dell’evento, il Mattatoio di Testaccio e l’Ex Dogana a San Lorenzo. Due spazi con una forte vocazione culturale per ospitare un evento che promette di stupire gli appassionati con un mix di musica e performance visive. Si parte il 4 ottobre con la collaborazione con il Romaeuropa festival e l’esibizione di artisti del calibro di Kamila Kard e Marco Donnarumma. Poi il 5 ed il 6 lo spettacolo si sposta a San Lorenzo dove verranno allestiti 4 palchi del festival che permetteranno anche la proiezione di visual che circonderanno il pubblico per un’esperienza unica nel suo genere. Ma lo Spring Attitude non è riservato soltanto ai clubber, spazio anche ai più piccoli che potranno partecipare ad un workshop con l’illustratore e visual artist Alessio Vitelli. E per gli appassionati di world music e della scena afropunk parigina arrivano gli Ariwo ed i Thsegue. La primavera a Roma può tornare anche ad ottobre, basta avere lo spirito giusto.

Categories
Servizi

RELATED BY