Emozione Mondiale. l’Italia della pallavolo batte il Giappone 3-0

25-20, 25-21 e 25-23, questi i numeri dei tre set vinti dagli azzurri

3 a 0. un risultato rotondo segna il debutto dell’Italia nel Mondiale di pallavolo. Al Foro Italico oltre 11mila spettatori hanno accompagnato gli azzurri nella vittoria contro il Giappone. Ad assistere all’incontro anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Ma la giornata era iniziata già nel pomeriggio con i campetti di sitting volley, disciplina inclusiva fortemente sostenuta dalla Fipav e che permette a tutti di giocare da seduti. Poi il Coni ha voluto salutare i campioni dei tre ori mondiali vinti dal nostro Paese a Rio De Janeiro nel ’90, ad Atene nel ’94 e in Giappone nel ’98. Un simbolico passaggio di testimone ai ragazzi del 2018. Alle 19:30 gli azzurri scendono in campo, il pubblico del Foro Italico scandirà i loro nomi, per tutta la partita il più acclamato sarà quello dello “Zar”. Ancora una volta il capitano venuto dalla Russia, ha trascinato i suoi compagni verso una vittoria tutt’altro che scontata. 25-20, 25-21 e 25-23, questi i numeri dei tre set disputati. Ma lo spettacolo nello spettacolo lo regalano i tifosi sempre pronti a sostenere gli azzurri anche e soprattutto dopo un passaggio sbagliato o un punto regalato. Un pubblico capace di applaudire una nazionale straniera che fa del suo meglio in campo. Un esempio di come si possa puntare alla vittoria senza perdere mai il rispetto per l’avversario. Un esempio di correttezza del quale nel nostro Paese si sente sempre più bisogno.

Categories
Servizi

RELATED BY