Lo sprofondo a Trastevere. Baracche in via Saffi

L'insediamento è sorto ai margini della scalinata di Righetto

La miseria, a pochi passi dalle strade più belle di Trastevere. Hanno trovato casa ai margini della scalinata dedicata a Righetto, alcuni disperati di origine sconosciuta. A lanciare l’allarme i residenti che hanno visto crescere la comunità di senzatetto, pare con prole, che ha creato una sistemazione in viale Saffi. Tanti i cittadini che si sono autoimposti un coprifuoco, dopo le 18:00, dicono, è meglio fare il giro largo e non passare dalla scalinata. L’intervento dei vigili è già stato richiesto, ma a meno che qualcuno non si faccia carico della sorte di questi ultimi della società, il problema non potrà essere risolto, ma soltanto spostato in un luogo in cui darà meno fastidio.

Categories
Servizi

RELATED BY