Calcio, Serie A: sosta fondamentale per consentire a Roma e Lazio di trovare la forma migliore

A Trigoria la pressione si fa già sentire, specialmente in seguito alle prestazioni tutt'altro che esaltanti fornite contro Atalanta e Milan, club capaci di strappare rispettivamente pareggio e vittoria ai danni di una squadra spenta in termini di gioco e di condizione fisica

Un inizio di campionato più difficile del previsto. Dopo 3 partite di Serie A disputate, per Roma e Lazio è tempo di riflettere su ciò che sino ad oggi non ha funzionato. I punti conquistati sono pochi (4 per i giallorossi, 3 per i biancocelesti). A Trigoria la pressione si fa già sentire, specialmente in seguito alle prestazioni tutt’altro che esaltanti fornite contro Atalanta e Milan, club capaci di strappare rispettivamente pareggio e vittoria ai danni di una squadra spenta in termini di gioco e di condizione fisica.

Napoli e Juventus non hanno lasciato scampo ai biancocelesti. Rispetto ai cugini, l’avvio di stagione dei ragazzi di Simone Inzaghi è apparso critico riguardo la classifica, poiché seppur non brillanti, le aquile hanno comunque cercato di tenere testa ai partenopei e ai bianconeri. Un lampo di Luis Alberto consente di raccogliere 3 punti fondamentali. Piegato allo Stadio Olimpico il Frosinone di Moreno Longo, si può dire che per Ciro Immobile e soci il 2018-2019 cominci ora.

La pausa dettata dagli impegni delle Nazionali permette ai tecnici di lavorare con maggiore tranquillità. Il problema è che da una parte e dall’altra numerosi atleti sono in giro per il mondo a preparare test abbastanza importanti e faticosi.

Categories
Servizi

RELATED BY