Fontana del Sarcofago decapitata a villa Borghese

Ennesimo atto di vandalismo contro una fontana della capitale

Questa volta è toccato alla testa del mascherone posto sopra la fontana del Sarcofago di villa Borghese. Mozzata da vandali in azione nella notte. Ancora una volta le telecamere di videosorveglianza del parco hanno ripreso l’azione e già si cercano i responsabili. Secco il commento del vicesindaco Luca Bergamo che parla di un “gesto che offende l’arte e la storia della nostra città e del nostro Paese”. E che a Roma sia in atto un’emergenza vandalismo lo dimostra il continuo succedersi di video postati da persone che si immortalano facendo il bagno dentro alle fontane storiche. Si cerca ancora di risalire all’identità dei turisti che solo pochi giorni fa hanno fatto il bagno nudi nella fontana dell’Altare della Patria tra l’incredulità dei passanti. E a poco è servito l’annuncio di Roma Capitale di applicare un controllo h24 delle più importanti fontane della città, troppi i luoghi di rilevanza storico-artistica per poterli presidiare tutti. Senza un’educazione al rispetto del patrimonio artistico della città tali gesti sembrano destinati a ripetersi. Intanto la Soprintendenza ha recuperato la parte mancante della decorazione che già la settimana prossima dovrebbe ritornare al suo posto. Fino al prossimo sfregio.

Categories
Servizi

RELATED BY