Ponte della Scafa chiuso. Il 23 agosto partono i lavori sul Viadotto della Magliana

In una nota ufficiale il Campidoglio comunica che nella notte tra il 22 ed il 23 agosto il Viadotto sarà chiuso dalle 22:00 alle 6:00 del mattino poi al via i lavori

Qualcosa si muove. Dopo giorni di speculazioni sui passi da compiere per assicurare la sicurezza di Viadotto e ponte della Magliana arriva il primo passo di Roma Capitale. In una nota ufficiale il Campidoglio comunica che nella notte tra il 22 ed il 23 agosto il Viadotto sarà chiuso dalle 22:00 alle 6:00 del mattino per il ripristino delle barriere di sicurezza e della segnaletica nella direzione Fiumicino. A partire dal 23 agosto e fino 15 settembre la carreggiata sinistra da via del Cappellaccio fino al ponte della Magliana sarà ristretta ad una sola corsia in direzione Fiumicino. Per quanto riguarda il ponte della Magliana, palazzo Senatorio fa sapere che l’analisi effettuata l’anno scorso dal professor Braga sullo stato di salute della struttura ha suggerito degli interventi prioritari che verranno effettuati nel 2018 grazie allo stanziamento di 2 milioni di euro. Ad essere rinforzati saranno i giunti e gli appoggi del ponte. Intanto cresce l’apprensione tra chi vive o lavora tra Ostia e Fiumicino. L’improvvisa chusura del ponte della Scafa ha messo in ginocchio i pendolari abituati a percorrere l’arteria per andare al lavoro. Per passare da Fiumicino da Ostia e viceversa adesso bisogna fare una deviazione di 35 minuti. La Regione Lazio ha fatto sapere che saranno messi a disposizione dei pendolari dei mezzi Cotral aggiuntivi ma fatto sta che, fino alla riapertura del ponte della Scafa, raggiungere Ostia e Fiumicino diventerà un vero calvario.

Categories
Servizi

RELATED BY