Amatrice, Virginia Raggi consegna i soldi donati dai romani

Anche Accumoli, Norcia e Arquata potranno beneficiare di introiti utili per realizzare un progetto a testa attraverso una distribuzione equa degli oltre 313.000 euro totali

Una somma complessiva che supera i 313.000 euro, frutto della solidarietà dei romani nei confronti di quelle popolazioni travolte da un’autentica tragedia e non troppo distanti dalla Capitale. A quasi 2 anni esatti dal terribile sisma, Virginia Raggi si reca di persona ad Amatrice. La visita permette al sindaco di consegnare l’importante e simbolica cifra raccolta grazie a numerose donazioni.

Non solo Amatrice, ma anche Accumoli, Norcia e Arquata: ecco le 4 località che potranno beneficiare di introiti utili per realizzare un progetto a testa attraverso una distribuzione equa dei 313.000 euro totali. Poiché l’obiettivo è quello di non dimenticare, il primo cittadino della Capitale depone anche una corona di fiori davanti al monumento dedicato alle vittime del terremoto e situato all’interno del parco Don Minozzi.

Categories
Servizi

RELATED BY