Calcio: per la Roma ipotesi Suso, la Lazio si tiene stretta Milinkovic-Savic

Cala il sipario sulla presunta trattativa avviata dalla Roma alcune settimane fa per portare nella Capitale Steven N'Zonzi, i biancocelesti valutano eventuali cessioni

«Nessuna offerta per Steven N’Zonzi, è un nostro giocatore», a dirlo è il presidente del Siviglia José Castro Carmona. Dichiarazioni che, in un certo modo, fanno calare ulteriormente il sipario sulla presunta trattativa avviata dalla Roma alcune settimane fa per portare nella Capitale il centrocampista francese classe 1988. Se il n° 1 del club spagnolo dichiara di non aver ricevuto proposto concrete, voci di corridoio parlano piuttosto di un mancato accordo tra Monchi e il giocatore riguardo l’ingaggio: troppi, a quanto pare, i 4.000.000 di euro a stagione pretesi dall’atleta di origini congolesi.

A Trigoria c’è un buon budget a disposizione per comprare un altro giocatore di spessore. Secondo la dirigenza la difesa sarebbe a posto così, mentre è davanti che varrebbe la pena intervenire. Un nome che circola con insistenza in casa Roma è quello di Suso, attualmente in forza al Milan. Monchi sarebbe pronto a mettere sul piatto circa 18.000.000 proponendo pure Diego Perotti come contropartita. L’offerta sarebbe abbastanza vantaggiosa per i rossoneri, il problema è convincere l’argentino a trasferirsi a Milano.

A Formello c’è lo spirito giusto. In quel di Auronzo tutto è andato per il meglio, gran parte dei giocatori che la scorsa stagione hanno deluso vogliono riscattarsi, gli ultimi arrivati stanno creando entusiasmo nello spogliatoio e poi, salvo particolari cambi di programma, Milinkovic-Savic dovrebbe rimanere. Ottima notizia soprattutto per Simone Inzaghi, secondo cui la permanenza a Roma del mediano serbo permetterebbe di rimanere competitivi.

A questo punto c’è da capire chi sacrificare. Davide Di Gennaro e Mattia Sprocati piacciono al Parma, Minala potrebbe finire in Turchia, Cristiano Lombardi nella più vicina Genova. Con Lucas Peréz dell’Arsenal difficilmente raggiungibile, per il momento il vice di Ciro Immobile rimane Felipe Caicedo.

Categories
Servizi

RELATED BY