“La Roma dei Re. Il racconto dell’Archeologia”, nuova mostra ai Musei Capitolini

Preziosa documentazione delle fasi più arcaiche della Capitale d'Italia, l'esposizione si sviluppa tra le sale di Palazzo Caffarelli e l'area del Tempio di Giove

Un percorso espositivo affascinante e complesso, come testimoniato dalla presenza di diverse sezioni, con reperti unici presentati al pubblico per la prima volta. S’intitola “La Roma dei Re. Il racconto dell’Archeologia” la mostra accolta ai Musei Capitolini fino al prossimo 27 gennaio.

Preziosa documentazione delle fasi più arcaiche della Capitale d’Italia, l’esposizione si sviluppa tra le sale di Palazzo Caffarelli e l’area del Tempio di Giove.

Il progetto supervisionato da Isabella Damiani è il punto di partenza di una serie di allestimenti organizzati con l’obiettivo di illustrare in maniera esaustiva i valori fondativi di Roma che, nonostante il passare dei millenni, incidono ancora nella vita odierna dei suoi abitanti.

Una mostra visitabile in maniera gratuita per chi possiede la Mic, card attiva dal 5 luglio scorso e tramite la quale si può accedere illimitatamente nei Musei Civici per 12 mesi consecutivi (il costo dell’abbonamento annuale è di appena 5 euro).

Categories
Servizi

RELATED BY