Confimprese Roma, Cesare Pambianchi è il nuovo presidente dell’area metropolitana

Eletto all'unanimità dall'assemblea annuale dell'associazione che riunisce oltre 4.000 imprese di Roma e Provincia: Minoi Dinoi diventa segretario generale
Cesare Pambianchi è il nuovo presidente di Confimprese Roma area metropolitana. Pambianchi è stato eletto all’unanimità dall’assemblea annuale dell’associazione che riunisce oltre 4.000 imprese di Roma e Provincia. Oltre al neo presidente, Confimprese Roma ha votato come nuovo segretario generale Mino Dinoi.
«Sono veramente orgoglioso – dichiara Pambianchi – per la fiducia accordatami dall’assemblea di Confimprese Roma area metropolitana e per l’attestato di stima espressi dal presidente confederale Vito D’Amico. Davanti a noi abbiamo una sfida importante da affrontare: quella di ridare fiducia alle piccole e medie imprese del nostro territorio già stressate da oltre 10 anni di crisi economica e molte volte, purtroppo, non al centro delle attenzioni della pubblica amministrazione. Il nostro obiettivo è quello di portare le problematiche del settore sui tavoli di confronto con l’amministrazione capitolina e in seno alla Camera di Commercio dove la nostra associazione è già presente in Consiglio con l’amico Domenico Colella. La mia prima iniziativa, quindi, sarà quella di richiedere un incontro al sindaco Virginia Raggi e all’assessore allo Sviluppo Economico, Carlo Cafarotti, per rappresentare le istanze delle imprese riunite  nella nostra associazione».
Categories
Servizi

RELATED BY