Assemblea Confesercenti, Salvini: “Uso del contante deve essere libero”

Il Ministro degli Interni è intervenuto anche su immigrazione, flat tax, cartelle Equitalia e IMU sui negozi

Attesissimo al di fuori del Teatro Eliseo, Matteo Salvini non tradisce le attese di chi vuol sentire parole di fuoco. Gli iscritti di Confesercenti, raccolti per l’assemblea annuale, sembrano gradire le prime mosse del cosiddetto governo gialloverde il cui vicepremier è venuto a urlare ancora una volta le sue parole d’ordine, prendendo spunto stavolta dalla polemica con il governo francese
E senza dimenticare di pronunciare parole che suonino come musica agli orecchi dei commercianti e degli artigiani.
In sala, i 20 minuti di dibattito con il giornalista Nicola Porro e con la presidente di Confesercenti Patrizia De Luise sono un vero fiume in piena. Salvini rivendica una serie di provvedimenti che dovrebbero favorire proprio i presenti: dalla tolleranza zero contro i venditori abusivi in spiaggia ai progetti di flat tax, fino alla lotta alla burocrazia, con l’intento di muoversi contro corrente rispetto ai governi di centrosinistra.
Alla fine tanti applausi, qualche silenzio, nessun fischio: la luna di miele con il popolo delle partite IVA può proseguire.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY