Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche: in crescita il numero degli iscritti

Per quanto riguarda il Lazio, grande successo riscosso dall'Appia Day: partenza da Itri alla volta della Regina Viarium nel territorio del Parco dei Monti Aurunci, procedendo lungo il tratto di via Francigena del Sud in direzione Fondi

Numeri importanti per un evento che di anno in anno ottiene sempre più attenzione. Si rinnova anche stavolta l’appuntamento con le Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche. Ben 120 i luoghi sparsi per l’Italia individuati con l’obiettivo di consentire ad esperti o no del settore di visitare location suggestive immergendosi nella natura. Superate ampiamente le 100 iscrizioni ad alcune delle tante escursioni programmate.

Per quanto riguarda il Lazio, grande successo riscosso dall’Appia Day. Partenza da Itri alla volta della Regina Viarium nel territorio del Parco dei Monti Aurunci, procedendo lungo il tratto di via Francigena del Sud in direzione Fondi.

Iniziativa utile per almeno un paio di motivi: da una parte la possibilità di far comprendere l’importanza del ruolo ricoperto dalle guide ambientali, dall’altra l’opportunità di permettere a molti visitatori di scoprire siti italiani poco gettonati eppure ricchi di fascino.

Categories
Servizi

RELATED BY