Presi re dei furti in palestra a Roma. 2 arrestati e 2 denunciati

Banda avrebbe colpito 5 palestre capitoline sottraendo decine di migliaia di euro oltre ad orologi di lusso e carte d'identità.

Mentre i clienti delle palestre si allenavano ignari, prelevavano ingenti somme di denaro dalle carte di credito appena rubate. Sono finiti in manette con l’accusa di furto aggravato due uomini di 44 e 30 anni, denunciati altri due soggetti. Grazie alle indagini dei Carabinieri della Stazione di Roma San Sebastiano, si è appurato che la banda era solita aderire a delle offerte per poter fare dei giorni di prova gratis all’interno delle palestre romane. Poi, una volta iscritti, arrivavano nelle ore di punta e razziavano gli armadietti degli spogliatoi. Grazie all’incrocio degli orari di ingresso e uscita dei clienti e gli orari dei prelievi fraudolenti con le immagini delle telecamere di videosorveglianza dei centri sportivi, sono state raccolte le prove a carico degli arrestati. In totale la banda avrebbe colpito 5 palestre capitoline, sottraendo decine di migliaia di euro oltre ad orologi di lusso e carte d’identità.

Categories
Servizi

RELATED BY