Pallanuoto, Serie A1: la Lazio Nuoto pareggia contro il Trieste in attesa dei play-out

Per quanto superiore agli avversari sul piano tattico e atletico, il club capitolino non riesce a "congelare" il risultato: gli ospiti agguantano il pari a ridosso del triplice fischio

Un pareggio che serve a poco ai fini della classifica, un match utile per scaldare i motori in vista del rush finale che vuol dire play-out. Termina 12-12 la gara tra Lazio Nuoto e Trieste valida per l’ultima giornata del campionato maschile di Serie A1 di pallanuoto. Al Foro Italico le aquile sfiorano un successo che avrebbe fatto bene giusto al morale, salutando così in maniera degna i tifosi prima di partire alla volta di Siracusa, dove sabato i ragazzi di Claudio Sebastianutti affronteranno il Torino.

Per quanto superiore agli avversari sul piano tattico e atletico, il club capitolino non riesce a “congelare” il risultato. Così, nonostante un vantaggio massimo di 4 reti in ben 2 momenti diversi della partita, gli ospiti agguantano il pari a ridosso del triplice fischio.

Le grandi vittorie ottenute da ottobre in poi non sono servite a conquistare la salvezza diretta. La Lazio Nuoto deve dare l’ultimo colpo di reni della stagione. Considerando le potenzialità della rosa, la sensazione generale è che tutto dovrebbe filare liscio.

Categories
Servizi

RELATED BY