Calcio, Roma e Lazio al lavoro sul campo e in ottica mercato

Per i giallorossi Mario Balotelli risulta essere qualcosa in più di una suggestione: domenica sera i ragazzi di Simone Inzaghi sfidano l'Inter e l'impiego o no di Stefan De Vrij, futuro nerazzurro, potrebbe spostare gli equilibri

Un occhio sul campionato, un altro sul mercato. Tra meno di una settimana calerà il sipario sulla Serie A, così Roma e Lazio lavorano per chiudere al meglio la stagione 2017-2018 con l’obiettivo di avere le idee chiare in merito alla sessione estiva fatta di acquisti e cessioni.

I giallorossi hanno la fortuna di recarsi a Sassuolo nel weekend consapevoli del fatto che basterebbe giusto un punto per blindare il 3° posto. Eusebio Di Francesco vuole posizionarsi a tutti i costi alle spalle del Napoli, legittimando così una stagione difficile eppure positiva. Ovviamente il prossimo anno servirà un salto di qualità necessario per contendere il titolo alla Juventus campione in carica. Il direttore sportivo Monchi è consapevole di dover rinforzare la rosa in ogni reparto, evitando cessioni dolorose (si pensi ad Alisson, Lorenzo Pellegrini e Kevin Strootman). Sul fronte acquisti Mario Balotelli risulta essere qualcosa in più di una suggestione: attualmente in forza al Nizza, l’attaccante classe 1990 potrebbe tornare utile per alternarsi con Edin Dzeko e Patrik Schick. Domenico Berardi si integrerebbe con facilità grazie a Di Francesco, il quale non disdegnerebbe il difensore neroverde Francesco Acerbi e Bryan Cristante dell’Atalanta.

Il centrocampista atalantino, 23 anni compiuti a marzo, piace molto anche alla Lazio. Dalle parti di Formello i contatti con il club bergamasco sarebbero già stati avviati da tempo e, ad oggi, i biancocelesti appaiono favoriti. Igli Tare sa bene di doversi impegnare a fondo nei prossimi mesi per consegnare giocatori di spessore a Simone Inzaghi.

Tuttavia adesso è il momento di concludere in maniera trionfale l’annata. Domenica sera c’è lo spareggio Champions con l’Inter. L’impiego o no di Stefan De Vrij, futuro nerazzurro, potrebbe spostare gli equilibri. Intanto Ciro Immobile prova ad accelerare per scendere in campo all’Olimpico e far sognare di nuovo i tifosi.

Categories
News

RELATED BY