Virginia Raggi presenta un progetto di Social housing a Santa Palomba

Circa mille nuove abitazioni a locazione calmierata sorgeranno nel IX Municipio

Addio casa di proprietà, il futuro della locazione si chiama social housing. Lo sostiene il Campidoglio in una conferenza stampa di presentazione del progetto Santa Palomba Città dinamica. Il social housing altro non è che un piano di locazione calmierata destinato a nuovi nuclei familiari: famiglie con un solo genitore o con un solo reddito, anziani, giovani coppie o studenti fuori sede. Ormai le famiglie numerose che passavano la maggior parte della propria vita sotto lo stesso tetto hanno ceduto il passo a nuclei molto più piccoli e flessibili. E se cambia la società deve cambiare anche il modello abitativo.

Il progetto vedrà sorgere mille nuovi appartamenti nel IX Municipio tra le stazioni di Pavona e Cancelliera. Si tratta di appartamenti sottoposti a locazione calmierata per 15 anni, il 15% del totale potrà essere riscattato, ed il 30% sarà sottoposto a vendita condizionata. L’assegnazione degli alloggi avverrà attraverso appositi bandi riservati a chi abbia i requisiti di reddito previsti. E per farsi un’idea sulle esperienze di social housing nel mondo è possibile vistare la mostra Nub: New Urban Body aperta fino al 10 giugno presso il palazzo degli esami di Roma.

Categories
Servizi

RELATED BY