Race for the Cure 2018. In 100mila contro il cancro

La manifestazione ha stretto un sodalizio con il Mibact per cui tutti gli iscritti potranno entrare al museo gratis

Dal 17 al 20 maggio il Circo Massimo si tinge di rosa. È questo il colore della Race for the Cure. La manifestazione contro il cancro al seno è giunta alla sua XIX edizione e quest’anno punta a stabilire un nuovo record. Dopo essersi affermata come la corsa contro il tumore, più grande al mondo la Susan Komen Italia vuole stabilire il record di presenze e superare quota 100mila. Quest’anno ci saranno delle novità. A partire dal villaggio della salute che rimarrà aperto per quattro giorni. E poi la manifestazione ha stretto un sodalizio con il Mibact per cui tutti gli iscritti potranno entrare al museo gratis. La conferernza stampa è stata ospitata dal CONI che da sempre è al fianco della manifestaazione che esemplifica il ruolo di prevenzione e cura dell’attività sportiva. E quest’anno uno spot diretto dalla regista Archibugi e interpretato da diversi attori italiani ha annunciato l’arrivo della gara. La lunga corsa contro il cancro passerà dal centro storico di Roma e non si fermerà finchè questa malattia un tempo innominabile non sarà sconfitta definitivamente.

Categories
Servizi

RELATED BY