Politica: il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti lancia “l’alleanza del fare”

Autonomi, liberi, indipendenti da altre proposte politiche. Nicola Zingaretti, riconfermato alla guida della Regione Lazio, suona la carica e lancia la sua Alleanza del fare. Un’intesa tra amministratori, associazioni...

Autonomi, liberi, indipendenti da altre proposte politiche. Nicola Zingaretti, riconfermato alla guida della Regione Lazio, suona la carica e lancia la sua Alleanza del fare. Un’intesa tra amministratori, associazioni e reti civiche. Una coalizione larga, diversa e plurale. Obiettivo: ricompattare un centro sinistra diviso e proporre la sua esperienza come modello a livello nazionale, a cominciare proprio dal primo appuntamento elettorale: le amministrative del 10 giugno. 2000 le persone riunite nei locali dell’Ex Dogana per festeggiare, a due mesi dalle elezioni, il successo alle regionali del Lazio. Un risultato in controtendenza rispetto al resto del Paese dove il Pd ha perso punti e poltrone.


Quella proposta da Zingaretti è una nuova idea di sinistra. Senza nessun accordo con il Movimento Cinque Stelle, nonostante la situazione alla Pisana rimanga difficile e lo spettro dell’ingovernabilità dietro l’angolo.

Chi è isolato perde, avverte il governatore. Un’alleanza del fare e del cambiamento, sembra quindi l’unica via percorribile.

Categories
Servizi

RELATED BY