Auto saccheggiate all’Eur, in manette una coppia di rom

Fatale per loro uno degli ultimi colpi effettuati a piazza dei Navigatori, dove i malviventi sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza di un negozio del posto

Una coppia composta da ventenni di etnia rom specializzati in furti di oggetti custoditi all’interno di autovetture. I Carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano sono riusciti a mettere in manette 2 giovani domiciliati presso la struttura ex Fiera di Roma, senza occupazione e con precedenti. Fatale per loro uno degli ultimi colpi effettuati a piazza dei Navigatori, dove i malviventi sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza di un negozio del posto.

Le immagini raccolte permettono di comprendere quello che era il modus operandi: un ragazzo passeggia insieme a 2 donne e scruta rapidamente ciò che si trova all’interno del mezzo fermo, quindi chiama il complice, pronto a raggiungere il luogo in sella ad una bici prima di rompere il vetro del veicolo, rubare un orologio di valore e fuggire in direzione via Cristoforo Colombo.

Arresto immediato per il 23enne autore del gesto, obbligo di presentazione in caserma per l’altro, di un anno più grande. Entrambi devono rispondere di furto aggravato.

Categories
Servizi

RELATED BY