Sir Perugia in finale scudetto, sgretolata Trento

Volley: la "bella" della semifinale finisce 3-0, ora la Lube

PERUGIA – Nella bolgia “total white” del PalaeEvangelisti, la Sir Safety Conad Perugia sgretola la resistenza della Diatec Trentino, vince gara 5 della tesissima semifinale e stacca il pass per l’ultimo atto che assegna il tricolore. La squadra di Bernardi, con una prova collettiva “top class”, mette da parte la parentesi opaca di gara 4 e lancia un messaggio forte alla Lube che aspettava in finale. 3-0 il finale per la Sir in una serata da spettacolo pure in cui i 5.000 del “palazzopazzo” hanno murato gli ospiti. 25-12, 25-20, 30-28 i parziali. Momento chiave: il secondo set in cui Perugia ha ribaltato il massimo sforzo trentino. Poi finale thrilling. Magico De Cecco che ha fatto brillare gli occhi dei tifosi perugini.
Ora la finalissima nella sfida infinita con la Lube. Si comincia domenica alle 18 con gara 1. C’è ancora il fattore PalaEvangelisti a spingere la Sir verso il sogno tricolore.

Categories
Senza categoriaServizi

RELATED BY