Ostello Caritas di via Marsala, ancora un incendio tra le baracche

La Caritas diocesana invoca l'intervento delle autorità

È uno dei simboli della sofferenza di Roma. L’ostello “Don Luigi Di Liegro” della Caritas a via Marsala è stato assalito dalle fiamme per la seconda volta nel giro di una settimana e stavolta, se l’efficienza dell’impianto antincendio e la prontezza degli interventi ha risparmiato morti e feriti gravi, la struttura antistante sotto i portici ha ricevuto ingenti danni. Si tratta proprio di uno degli spazi adibiti a dormitorio da molti dei senzatetto utenti della mensa. Anche se non è chiaro cosa abbia generato le fiamme, dai racconti di alcuni di essi prende forma la situazione di estrema precarietà e degrado di questa cittadella che ogni notte si fa e ogni mattino si disfa.
Da parte della Caritas diocesana, ogni commento è stato affidato a un comunicato stampa in cui si rinnova l’invito alle autorità competenti a mettere in atto azioni di controllo e sorveglianza dell’area, ma soprattutto di contrasto all’emergenza abitativa e alle povertà gravi.

Categories
Servizi

RELATED BY