Ostia, riaperta l’officina dell’Ama: servirà a riparare i camion più piccoli

Da segnalare anche l'attivazione, nel Municipio X, dell'officina mobile, strumento utile per consentire di effettuare operazioni lampo in giro per il territorio

Una struttura molto ampia e potenzialmente utile. Rimasta chiusa per ben 3 anni, la storica officina dell’Ama situata ad Ostia, in piazza Bottero, riapre finalmente i battenti. Capace di garantire già 300 interventi di riparazione sui mezzi della municipalizzata nell’arco di 3 mesi, il complesso servirà principalmente a risolvere i guasti degli “squaletti”, i camioncini più piccoli di proprietà dell’azienda. Da segnalare anche l’attivazione, nel Municipio X, dell’officina mobile, strumento utile per consentire di effettuare operazioni lampo in giro per il territorio.

«Abbiamo scoperto che questo sito non funzionava per motivi misteriosi grazie alle segnalazioni», spiega in conferenza Virginia Raggi. Che poi lancia l’allarme riguardo il fenomeno dei cassonetti bruciati: «Più di 230 in neanche un semestre. Un attacco all’Ama che non ci fermerà». Di lavoro da fare ce n’è tanto, nel frattempo vale la pena ripartire dalle risorse di cui si dispone e rendere più efficiente il lavoro di raccolta dei rifiuti.

Categories
Servizi

RELATED BY