Auditorium Parco della Musica, il 26 maggio parte il Roma Summer Fest

Se la Bandabardò sarà l'ultima formazione a salire sul palco allestito in esterna, in poco più di due mesi la struttura capitolina ospiterà gente del calibro di Francesco De Gregori, Ringo Starr, Ezio Bosso, Stefano Bollani e Steven Tyler

Un continuo susseguirsi di grandi nomi, artisti di caratura nazionale e mondiale chiamati ad emozionare un pubblico crescente e sempre più eterogeneo. L’Auditorium Parco della Musica svela il programma concertistico estivo legato al Roma Summer Fest. Oltre 40 show confermati e concentrati in un arco temporale estremamente lungo, considerando che si parte a fine maggio per poi far calare il sipario solo ad inizio agosto. Rock, pop, jazz, classica, folk, blues: c’è di tutto nella rassegna musicale inaugurata in data 26 maggio dagli Arctic Monkeys, band inglese pronta ad entusiasmare la platea della Cavea attraverso due serate di sicuro successo.

Se la Bandabardò sarà l’ultima formazione a salire sul palco allestito in esterna, in poco più di due mesi la struttura capitolina ospiterà gente del calibro di Gigi Proietti, Ambrogio Sparagna, Luca Barbarossa, Francesco De Gregori, Ringo Starr, Ezio Bosso, Alex Britti, Chick Corea e la sua Akoustic Band, Stefano Bollani e Steven Tyler. Anche i gruppi coinvolti non necessitano di particolari presentazioni, si pensi agli Hollywood Vampires di Johnny Depp e Joe Perry, ai Franz Ferdinand e ai Mogwai, ai Jethro Tull e ai King Crimson. Insomma, per gli amanti della buona musica c’è solo da scegliere. E guai a dimenticare il Retape che tanto spazio dà ai progetti meno blasonati.

Un’esperienza da vivere intensamente, approfittando del fatto che alcuni degli eventi in cartello non avranno posti a sedere nel parterre. Il consiglio è di comprare in fretta i biglietti.

Categories
Servizi

RELATED BY