“Orii del Lazio – Capolavori del gusto”, premiati a Roma i vincitori dell’edizione n° 25

Se nel settore il Lazio dimostra di avere una marcia in più, i grandi passi avanti da parte delle aziende locali sono testimoniati dalla presenza di 13 etichette regionali pronte ad approdare quest'anno alla selezione finale dell'Ercole Olivario

Eccellenze autentiche da preservare e sostenere. Al Tempio di Adriano di Roma va in scena l’atto finale di “Orii del Lazio – Capolavori del gusto”, Concorso regionale dedicato ai migliori oli extravergine di oliva e promosso da Unioncamere Lazio.

Ben 82.000 ettari coltivati a olive e 4 Dop dai diversi territori: elementi del genere fanno comprendere l’importanza degli oli nel panorama delle nostre eccellenze agro-alimentari.

Se nel settore il Lazio dimostra di avere una marcia in più, i grandi passi in avanti da parte delle aziende locali sono testimoniati dalla presenza di 13 etichette regionali pronte ad approdare quest’anno alla selezione finale dell’Ercole Olivario. Tale risultato non è da sottovalutare.

Categories
Servizi

RELATED BY