Cultura, La Galleria Nazionale accoglie la mostra “I is an Other, Be the Other”

Gli autori scelti per dare vita all'allestimento condividono un orizzonte di ricerca comune sul rapporto con l'ignoto che s'individua a partire dall'incontro con l'altro

Progetti dal respiro internazionale che approdano nella Città Eterna. Si potrà visitare fino al prossimo 24 giugno, presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, la mostra curata da Simon Njami e intitolata “I is an Other, Be the Other”. In sala ecco le opere prodotte in passato da 17 artisti del nostro tempo per lo più di origine africana.

Gli autori scelti per dare vita all’allestimento condividono un orizzonte di ricerca comune sul rapporto con l’ignoto che s’individua a partire dall’incontro con l’altro. Un totale di 34 lavori capaci d’includere pittura, scultura, video e fotografia: materiale che risulta essere il punto di partenza per la nostra conoscenza del mondo.

Categories
Servizi

RELATED BY